IL TAVERNELLO È IL QUARTO VINO PIÙ VENDUTO AL MONDO


LEGGERE PER CREDERE

Roma, 7 luglio 2009 –  È il Tavernello della cantina cooperativa Caviro di Faenza (Ravenna) il quarto vino più venduto al mondo:

tavernello

quest’anno nella classifica della prestigiosa rivista americana Wine Spectator è passato dal settimo al quarto posto per volumi di vino prodotto a livello mondiale.

“Un successo – ha commentato il presidente Fedagri-Confcooperative Paolo Bruni – che accogliamo con grande soddisfazione: il Tavernello è un vino certificato, al 100% italiano e con un ottimo rapporto qualità/prezzo. In Italia è il vino più consumato (lo scelgono 5 milioni di famiglie al giorno) e fuori dai confini nazionali vede crescere di anno in anno la sua notorietà, con straordinarie performance di vendita in Germania, Giappone, Russia, Norvegia, Svizzera, Repubblica Ceca e Taiwan”.

condividi su:



Informazioni su Tiziano Bianchi

Giornalista e blogger con uno sguardo curioso, e a volte provocatorio, per la politiche agricole, appassionato di vino, animatore di degustazioni fra amici e di iniziative a sfondo enologico è fra i fondatori di Skywine - Quaderni di Viticultura e di Trentino Wine. Territorialista e autoctonista, ma fino ad un certo punto: non nasconde, infatti, la sua passione sfrenata per il Barolo. Un peccato di gola, che si fa perdonare con l'amore, non sempre corisposto, per la DOC TRENTO.

Lascia un commento

Entra con:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *