431330_4551093014889_323500405_n Le 30 Magnum di vino lagarino, il premio messo in palio dal Comune di Isera, per il miglior slogan a cui affidare la comunicazione dell’ Wine Day del borgo lagarino, viaggeranno fino a Genova. La giuria del concorso, di cui facevano parte  Enrica Rigotti (sindaco), Franco Nicolodi (vicesindaco), Mario Cossali (critico d’arte), Fabrizio Franchi (giornalista), Michele Stinghel (giornalista) e Filippo Tonini (studente), ha deciso di premiare lo slogan poetico-quasimodiano coniato da uno dei commentatori top di Trentino Wine Blog: il  comunicatore genovese, dalla prosa marinettiana, Gianni Morgan Usai. Ecco la frase che si è meritata l’ambito premio (30 magnum di vino, una per ogni socio produttore della Casa del Vino) postata una settimana fa, a poche ore dall’inizio del concorso: Vino…! Ed è subito Isera.  Il secondo premio, due biglietti omaggio (valore 60 euro) per l’ingresso al Wine Day di questa sera, invece, è stato assegnato allo slogan: Sorsi d’eccellenza, postato via email dalla signora Sabina Polini. Terzo classificato (un biglietto omaggio Wine Day), infine, Giuliano Preghenella che ha proposto lo slogan: Vallagarina dove il vino s’affina.

Fuori concorso la giuria di Isera ha anche deciso di assegnare un premio speciale al Comitato abruzzese per le Magnum lagarine, che ha partecipato in massa al contest.

La premiazione avverrà questa sera ad ore 20 presso la Casa del Vino di Isera

Vincitori:

Gianni Morgan Usai: Vino…! Ed è subito Isera

Sabina Polini: Sorsi d’eccellenza

Giuliano Preghenella: Vallagarina dove il vino s’affina

condividi su: