Più amore e meno vino

… Il segreto del successo? «Meno birra, meno vino e un’ottima compagna – replica il trentenne tasmaniano, che ha sfilato la maglia ciclamino a Cesare Benedetti -. Al termine della passata stagione, ho cominciato a porre più attenzione alla dieta, ma non è stato un sacrificio impossibile. Preferisco vincere una corsa in più e bere un bicchiere di vino in meno»…

Lo dichiara al quotidiano TRENTINO il campione Richie Porte durante il Giro del Trentino Melinda.

condividi su:


One Comment

Lascia un commento

Entra con:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *