• I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

  • Pressapochismo da EXPO e da EATALY

    Vongole e San Daniele, la gastronomia trentina a EXPO2015 sotto l’egida di eataly

    Cosimo Piovasco di Rondò

    Lo pseudonimo collettivo con cui fin dall'inizio sono stati firmati la maggior parte dei post più trucidi e succulenti di Territoriocheresiste. Il nome è un omaggio al protagonista del Barone rampante, il grande capolavoro di Italo Calvino. Cosimo Piovasco, passa tutta la sua vita su un albero per ribellione contro il padre. Da lì, però, guadagna la giusta distanza per osservare e capire la vita e il mondo che scorrono sotto di lui.

    Una risposta

    1. Claudio ha detto:

      …iamm… iamm… e dopo un bel piatto di spaghetti alle vongole tipiche della “montagna trentino-sudtirolese”, se qualche milione di turisti stranieri avesse anche un pò di posto in valigia, il tabellone sopra il banco offre irresistibili leccornìe uniche della nostra terra da portarsi a casa: sambuco, marroni, pere, cavoli cappucci, sedani rapa, mais nostrano e perchè no, anche un bel vassoio di bomboloni alla crema…! Parenti ed amici del visitatore andranno in visibilio quando riceveranno qualcuna di queste specialità in regalo… (In questa interessante foto post-neorealista, c’è tutta l’immensa capacità imprenditoriale de “l’ottimista col baffo”…).

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: