VARNER E ARMANI, BENEMERITI DELLA VITICOLTURA ITALIANA 7 commenti


Ci sono anche due trentini fra i Benemeriti della viticoltura Italiana, premiati da Vinitaly quest’anno: sono Mauro Varner, Chef Agronomist del Gruppo Mezzacorona, e Albino Armani, a capo dell’omonimo gruppo da 40 milioni di euro di fatturato strutturato in tutte le regioni del Nord – Est, ma nato nel Basso Trentino, a Chizzola di Ala. Il primo è stato premiato in quota Trentino e il secondo in quota Veneto.

Il Premio, che dal 1973 viene riconosciuto su base regionale a coloro che hanno contribuito e sostenuto  il progresso qualitativo dell’enologia italiana, dal 2016 è intitolato ad Angelo Betti, ideatore di Vinitaly negli anni ’60. Consegna del premio e presentazione del libro Vinitaly “dalla storia al futuro” il pomeriggio del primo giorno di Vinitaly.

L’elenco completo dei Benemeriti 2017: 

Domenico Pasetti (Abruzzo); Ruggiero Potito (Basilicata); Tommaso Caporale (Calabria); Azienda Agricola Torre dei Chiusi (Campania); Angela Sini (Emilia-Romagna); Stanko Radikon (Friuli Venezia Giulia); Antonio Santarelli (Lazio); Azienda
Agricola Zangani (Liguria); Azienda Fondo Bozzole (Lombardia); Azienda Agricola Simone Capecci (Marche); Azienda VI.NI.CA. (Molise); Azienda Agricola Beccaria Davide (Piemonte); Barbara Raifer (Provincia Autonoma di Bolzano); Mauro Varner (Provincia Autonoma di Trento); Vittoria Cisonno (Puglia); Daniela Pinna (Sardegna); Azienda Baglio del Cristo di Campobello (Sicilia); Stefano Barzagli (Toscana); Sara Goretti (Umbria); Andrea Barmaz (Valle d’Aosta); Albino Armani (Veneto)

 

condividi su:



Informazioni su Cosimo Piovasco di Rondò

Lo pseudonimo collettivo con cui fin dall'inizio sono stati firmati la maggior parte dei post più trucidi e succulenti di Territoriocheresiste. Il nome è un omaggio al protagonista del Barone rampante, il grande capolavoro di Italo Calvino. Cosimo Piovasco, passa tutta la sua vita su un albero per ribellione contro il padre. Da lì, però, guadagna la giusta distanza per osservare e capire la vita e il mondo che scorrono sotto di lui.

Lascia un commento

Entra con:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 commenti su “VARNER E ARMANI, BENEMERITI DELLA VITICOLTURA ITALIANA