GIORNATA VERONELLI IN TRENTINO: GINO FRA CREATIVITÀ E CULTURA 1 commento


[#giornataveronelli] – Ricordo Gino Veronelli, celebrato oggi a Cimone, con le parole usate dal giornalista Paolo Mieli in occasione della presentazione del libro di Gian Arturo Rota, anche lui oggi presente in Trentino ospite di Francesco e Alvise Spagnolli, “Luigi Veronelli – La vita è troppo corta per bere vini cattivi

É stato un operatore culturale. Ho sbagliato nel non capire prima che ero davanti ad un uomo importantissimo per la cultura italiana. Ha vissuto per il cibo e per il vino, per il piacere e convivialità a salvaguardia di terre e di un lavoro; ed ha vissuto per la cultura con un grande spirito creativo.”

condividi su:



Lascia un commento

Entra con:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “GIORNATA VERONELLI IN TRENTINO: GINO FRA CREATIVITÀ E CULTURA