È una sporca faccenda, quella della Cantina Mori Colli Zugna. Non so se abbia anche un regista. E in fondo conta poco: alla fine importano solo gli esiti oggettivi. Non le persone e le loro funzioni. Ma so, invece, a chi giova questa sporca faccenda, che ormai esala la puzza di un cadavere putrescente; e non a caso rubo le parole usate a suo tempo da

Continua a leggere