APE MAIA, LA PROPAGANDA

Anche le Città del Vino si accodano alla propaganda. Il presidente nazionale Floriano Zambon parteciperà,il 21 settembre a Volano (Tn), ad un incontro sponsorizzato da Consorzio Vini del Trentino a sostegno dell’APE MAIA (sqnpi), una fra le più inutili e dannose certificazioni mai inventate per la vitivinicoltura industriale e massificata. #seguirabrindisi

condividi su:


One Comment

  1. sandokan

    buon giorno!
    vitienologia industriale e massificata?
    a parte pochi eletti o geni,tantissime figure professionali lavorano come meglio possono in miriadi di posti di lavoro industriali e massificati,non da ultimi bravi giornalisti che scrivono per quotidiani oltre che industriali e massificati,anche banali e imbarazzanti.

Lascia un commento

Entra con:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *