MANSUM, IL TRENTINO CHE CI PIACE


Come ogni anno, da tre anni a questa parte, in occasione del Merano Wine Festival, la famiglia Endrici ha organizzato nella mattina di venerdì 9 novembre nella suggestiva cornice del Masetto (lat. Mansum) ilsuo incontro annuale con la stampa enogastronomica italiana.“Nell’edizione 2018 di MANSUM ci hanno affiancato tre “nuovi”volti della vitienologia trentina, piccole, preziose realtà da territori viticoli desueti e ora in fermento; – spiega il titolare Paolo Endrici portare nel mondo l’immagine di un Trentino viticolo appassionato evitale è sempre stato un mio personale obiettivo primario, anche facendo rete con belle realtà della nostra regione”.

Ospiti dell’evento sono stati Pietro e Silvia Pancheri di Laste Rosse Val di Non con il loro Groppello Metodo classico, Moreno Nardin di Corvée con il Müller Thurgau Viàch Val di Cembra e Nicola Del Monte di Filanda de Boron Valli Giudicarie con il Dedit da uve Solaris.

Moderatrice attenta e appassionata della degustazione è stata Rosaria Benedetti, Sommelier professionista AIS, Donna del Vino e responsabile Guida Vitae per il Trentino.

MANSUM 2018 è stata inoltre l’occasione per Endrizzi di presentare ufficialmente i due vini “Golalupo”Pinot Nero Riserva e “Leoncorno” Teroldego Rotaliano Superiore Riserva, due vini di territorio sui quali l’Azienda e l’enologo Vito Piffer hanno lavorato con passione negli ultimi anni.

condividi su:



Informazioni su Tiziano Bianchi

Giornalista e blogger con uno sguardo curioso, e a volte provocatorio, per la politiche agricole, appassionato di vino, animatore di degustazioni fra amici e di iniziative a sfondo enologico è fra i fondatori di Skywine - Quaderni di Viticultura e di Trentino Wine. Territorialista e autoctonista, ma fino ad un certo punto: non nasconde, infatti, la sua passione sfrenata per il Barolo. Un peccato di gola, che si fa perdonare con l'amore, non sempre corisposto, per la DOC TRENTO.

Lascia un commento

Entra con:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *