SPAZIO RURALE E SPAZIO URBANO, UN EQUILIBRIO IN TENSIONE


LOCANDINA IN FORMATO PDF DA SCARICARE

SABBIONARA D’AVIO – TRENTO

[Sala del Teatro di Sabbionara]

VENERDÌ 6 SETTEMBRE ORE 15,30

SPAZIO RURALE E SPAZIO URBANO

UN EQUILIBRIO IN TENSIONE

la partecipazione al workshop, della durata prevista di 4 ore, è riconosciuta valida dall’Ordine degli Architetti di Trento, dalla Federazione degli Ordini dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali del Trentino – Alto Adige, dal Collegio dei Periti Agrari di Trento e da Assoenologi per il riconoscimento di crediti formativi

moderatore

Pietro Bertanza

giornalista

contributi di Andrea Aldrighetti, Renato Angheben, Paolo Benvenuti, Pietro Bertanza, Carlo De Biasi, Raffaele Fischetti, Franco Franchini, Mario Fregoni, Geremia Gios, Federico Giuliani, Carlo Guerrieri Gonzaga, Lorenzo Libera, Mara Lona, Franco Nicolodi, Erika Pedrini, Federico Secchi, Giorgio Tecilla, Maurizio Tomazzoni, Giulia Zanotelli, Fabio Zottele

idea e produzione a cura di tiziano bianchi – www.territoriocheresiste.it

indirizzi di saluto

Federico Secchi

Sindaco di Avio

Giulia Zanotelli

Assessore Agricoltura, Caccia, Pesca e Foreste

della Provincia Automa di Trento

Franco Franchini

Assessore Agricoltura e Urbanistica di Avio

Franco Nicolodi

Coordinatore regionale delle Città del Vino

idea e produzione a cura di tiziano bianchi – www.territoriocheresiste.it

intervengono

Mario Fregoni

Presidente onorario O.I.V.

L’architettura internazionale dei paesaggi viticoli. Storia e

problemi evolutivi

Paolo Benvenuti

Direttore generale delle Città del Vino

Il Piano urbanistico delle Città del Vino

Maurizio Tomazzoni

Presidente Istituto Nazionale di Urbanistica

Urbanistica fra paesaggio e spazi rurali

Federico Giuliani

Presidente Ordine dei dottori Agronomi e dei dottori Forestali del Trentino Alto Adige

Dinamiche evolutive del paesaggio rurale

Giorgio Tecilla

Direttore Osservatorio del paesaggio trentino

Paesaggi rurali terrazzati, una risorsa da valorizzare

Fabio Zottele

Fondazione Edmund Mach

Il valore dei paesaggi viticoli di fondovalle e di montagna: il capitale paesaggistico

Andrea Aldrighetti

Sommelier, collaboratore Slow Wine

Viaggio enoetnografico fra il Brenta e la Val d’Adige

Raffaele Fischetti

Presidente Fondazione Italiana Sommelier del Trentino Alto Adige

Il vino e il paesaggio

Carlo Guerrieri Gonzaga

Tenuta San Leonardo

Il valore del paesaggio nella costruzione di un vino iconico

Erika Pedrini

Azienda Agricola Pravis

Lo spazio rurale, un bene comune

Carlo De Biasi

Vicepresidente Lien de la Vigne, direttore Produttori di Toblino

Viticoltura, strumento di tutela e valorizzazione del paesaggio

Lorenzo Libera

Presidente Viticoltori in Avio

Il viticoltore custode del paesaggio

Geremia Gios

Università di Trento, dipartimento di Economia

Il Cru Rio Romìni e un modello concreto di rinascita rurale – 1

Renato Angheben

Presidente Associazione Rio Romìni

Il Cru Rio Romìni e un modello concreto di rinascita rurale – 2

Mara Lona

Segretaria Comitato Vi.Va.Ce.

Un paesaggio in via di certificazione

riconoscimenti formativi

la partecipazione al workshop, della durata prevista di 4 ore, è riconosciuta valida dall’Ordine degli Architetti di Trento ai fini dell’ottenimento di numero 4 crediti formativi; dalla Federazione degli Ordini dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali del Trentino – Alto Adige per l’ottenimento di numero 0,5 crediti formativi; dal Collegio dei Periti Agrari di Trento per l’ottenimento di numero 4 crediti formativi. I professionisti enologi iscritti ad Assoenologi, al termine del workshop, potranno richiedere il rilascio di un Attestato di Partecipazione valido ai fini del riconoscimento del percorso formativo obbligatorio.

Il riconoscimento dei crediti per i professionisti iscritti ai rispettivi Ordini, Associazioni e Collegi è subordinato alla firma in loco del Registro delle Presenze.

idea e produzione a cura di tiziano bianchi – www.territoriocheresiste.it

LOCANDINA IN FORMATO PDF DA SCARICARE

condividi su:


Lascia un commento

Entra con:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *