Drowine

DroWine, un gruppo di amici del Basso Sarca (in Trentino), che da vent'anni esplorano l'Italia del vino e della vigna. La sede del loro cenacolo, e delle loro degustazioni in house, dove consumano gioiosamente le bottiglie acquistate on the road, è in una taberna di Dro, il borgo al centro geometrico di tre laghi, quello di Garda, quello di Cavedine e quello di Toblino, che dà il nome all'omonima Susina DOP.

Buono, davvero molto buono.  Cuvée Pinot Nero – Chardonnay (questo  probabilmente con un passaggio in botte) e affinato sui lieviti per 5/6 anni. Di sicuro un ottimo TRENTO (e udite udite non Trentodoc) di cui da trentini andare fieri e da bevitori essere soddisfatti:  ripetiamo buono, uno spettro profumato ampio; pieno, tondo con un’acidità bassa. Tuttavia resta qualche perplessità valutandone il

Continua a leggere

Apprendiamo con tristezza  ed estremo cordoglio la notizia della  prematura scomparsa di Domenico Clerico. Partito negli anni 80 con una piccola vigna di proprietà era arrivato ad essere un  punto di riferimento per tutti i produttori di Langa. Era solito dire: “In langa ci sono tre produttori: Angelo Gaja, Angelo Gaja e Angelo Gaja” per sottolineare quanta influenza avesse  avuto

Continua a leggere

Metti un giorno di essere comodamente seduto sulla veranda del ristorante annesso a Cantina Madonna delle Vittorie, a Linfano di Arco, in attesa di un refolo d’Òra del Garda che però stenta ad arrivare. E intanto, invece, arriva questa splendida bottiglia di TRENTO Madonna delle Vittorie dell’omonima cantina, sboccatura 2016. Chardonnay in purezza prodotto dalle vigne in collina argillosa di Ceole.

Continua a leggere