Il Conte

Tra gli antenati annovera il capitano di ventura Lando, morto per la difesa della Rocca di Ravaldino e di Caterina Sforza, in Romagna nel 1496. Nobile e spavaldo vagabondo, ghost writer in quotidiani economici e di opinione, ama il buon gusto e l'enogastronomia trentina. Da noi ha vissuto e lavorato attivamente per questi settori. Il nickname, affibbiatogli dal grande e indimenticato Augusto Giovaninini , è ancora in uso a Trento da parte dei suoi pochi ma importanti amici.

Prodotto dall’azienda agricola Venatoria Tacinaia di Quarrata (Pistoia), piccolo centro che fa parte dell’itinerario enogastronomico della Strada dell’Olio e del Vino del Montalbano sono attirato nel supermarket da questo – ignoto per me – Doc Vin Santo del Chianti del 2016. Lo acquisto con diffidenza, visto il prezzo (5.5 euro) e considerate l’etichetta e contro etichetta spartane dove si dice :

Continua a leggere

Il Sud per tantissimi anni simbolo di vini un po’ discussi o del tutto sconosciuti e, in alcuni casi, utili per alimentare “tagli” cari anche in altre regioni nord, si sta organizzando. Parlo di Abruzzo, Campania, Sicilia (scoperta anche da alcune cantine trentine) e in particolare della Puglia che, alimentando il turismo – in gran parte internazionale grazie ai suoi

Continua a leggere

Il Conte – Qualcuno si muove e affonda lo spumante. Dove? Nel lago di Levico, in Valsugana, che, come Caldonazzo, Toblino e molti altri, vive vita tranquilla, quasi sconosciuta, solo perché sommersi nell’immaginario collettivo da quel grande lago che è il Garda. Dopo tutte le autorizzazioni civiche necessarie i fratelli Giorgio e Andrea Romanese, titolari dell’omonima azienda agricola a Levico

Continua a leggere

il Conte – A chi conosce il centro di Trento, da turista o indigeno di periferia, mi piace ricordare che meno di cinquanta anni fa esisteva il magico perimetro largo Carducci, il “giro al Sass”, le vie Calepina, Oss Mazzurana, Manci e dintorni . A largo Carducci c’era la lignea enoteca Lunelli che frequentavo, essendo nato poco distante, con il favoloso

Continua a leggere

(http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/lazanzara/index.php Pitonessa – Puntata del 03-09-2013) di il Conte – Oltre al nostro blog che vede rivoluzionari benpensanti, timide donne che non amano le brutte parole, spesso tutti in crisi grillesca, di confusioni fatte di mele e spregiudicate acquisizioni allo spread, rinvio ala trasmissione che non è trasgressiva come qualcuno potrebbe pensare ma molto incisiva per il mondo online che viviamo.

Continua a leggere