OLD FARTS

È durata poco la prigionia di M49. L’orso ha scavalcato il recinto elettrificato di Casteller a distanza di poche ore dalla cattura. Ora l’ordine governativo è perentorio: sparare a vista. La caccia al fuggiasco è già cominciata. La dietrologia è facile e già si spreca. La grande fuga potrebbe essere stata, per così dire, facilitata per giustificare l’abbattimento dell’orso ribelle

Read More

Con tutto il rispetto dovuto per Tom Stevenson, gran guru internazionale degli sparkling wine e gran patron del The Champagne and Sparkling Wine World Championships, mi chiedo sommessamente a chi giova fare di tutta l’erba (vino) un fascio e mettere insieme Lambrusco e Champagne, Franciacorta e Prosecco. Giova alla performance della filiera? All’ego ipertrofico dei produttori? Alla notorietà distintiva dei

Read More

A margine dell’ammissione delle colline del Conegliano e Valdobbiadene fra i beni tutelati dall’Unesco, per non tradire il tradizionale provincialismo altalenante fra autarchia e autoreferenzialismo delle classi dirigenti trentine, lo svettante assessore al Turismo della Provincia di Trento, Roberto Failoni ha dichiarato alla stampa: «… Io ho una sorta di sogno, che mi auguro di vedere realizzato. Quale? Quello che

Read More

Basterebbe il concorso enologico organizzato dalla Fondazione Mach e dedicato, si fa per dire, ai “vini di territorio“, per raccontare esaurientemente il paradosso trentino. La premiazione è avvenuta oggi a Vinitaly, nello stand dell’Istituto Agrario lustrato di fino in vista dell’arrivo della folla dei politici e della loro corte adorante. La presenza concelebrante, accanto al presidente Segrè, anche del neo presidente

Read More

Confesso che sovente me lo chiedo, il perché. Il perché della mia irrimediabile inclinazione critica, che spesso sconfina nell’odio di classe, nei confronti della governance del vino trentino. E non penso solo a Consorzio Vini che, tutto sommato, è un solo ente di paglia. Una testa di legno. Funzionalmente un utile idiota. Me lo chiedo, spesso. il perché di questo

Read More

Ecco qui: come avevo scritto l’altro giorno ora le carte le danno gli altri: i restauratori del settore del Credito. Spunta l’ipotesi Villotti, titola oggi il quotidiano L’Adige. Quindi, se l ‘ipotesi sarà confermata, i banchieri cooperativi avranno un posto in più in Consiglio di Amministrazione, ma soprattutto avranno la delega in Federcasse, che fino ad ora la presidente Mattarei

Read More

Pur provandone orrore, non ho mai temuto, e non temo, le svastiche tatuate e i canti goliardici di Marika Poletti. Di Marika, al contrario, ho sempre apprezzato, e apprezzo, il rigore intellettuale, il radicalismo estremo, la coerenza ideologica. E l’inclinazione all’analisi critica. Tutte qualità di cui il Trentino, Marika o non Marika, ha bisogno. Forse. O, visto come vanno le

Read More

Stesso giorno, stessa ora, stessa GDO, stesso scaffale. Stessa varietà. Trentino vs Alto Adige: 3,40 vs 8,90. I responsabili di questo scempio commerciale, i tycoon industriali e i capataz consortili (i Libera, gli Zanoni, i Patton, i Rigotti), dovrebbero cominciare a vergognarsi. E qualcuno dovrebbe provare, almeno provare, ad incriminarli per vilipendio del Territorio. La politica, invece, dovrebbe cominciare a

Read More