casteller

È durata poco la prigionia di M49. L’orso ha scavalcato il recinto elettrificato di Casteller a distanza di poche ore dalla cattura. Ora l’ordine governativo è perentorio: sparare a vista. La caccia al fuggiasco è già cominciata. La dietrologia è facile e già si spreca. La grande fuga potrebbe essere stata, per così dire, facilitata per giustificare l’abbattimento dell’orso ribelle

Read More

La prima trimestrale 2018 diffusa da Camera di Commercio fa registrare un brusco rallentamento dell’imbottigliato trentino rispetto allo stesso periodo del 2017: – 6 %. La vendemmia debole dello scorso anno probabilmente fa sentire i suoi primi effetti. Allo stesso modo diminuiscono sensibilmente (– 5%) anche le giacenze registrate a fine marzo. Vola invece l’export di vino sfuso (+ 12

Read More

[post originariamente pubblicato il 25 gennaio 2016] Oggi, anche a fronte di un’analisi affrettata dei volumi e dei valori, viene naturale chiedersi se abbia ancora senso questa denominazione. La tabella che pubblico in calce, dedotta dai rilevamenti ufficiali dell’ente di controllo, evidenzia un trend verso il basso ormai irreversibile. Poco meno di 300 mila bottiglie destinate al mercato locale entry level,

Read More

Approfittando della pubblicazione, nei giorni scorsi,  dei dati sull’imbottigliamento della DOC Trentino, certificati dalla Camera di Commercio, provo a fare un breve sunto aggiornato al 2015 dell’andamento della produzione dei vini maggiormente rappresentativi del distretto trentino. Da queste tabelle mancano i dati sulle Ambrusche (Enantio e Casetta Terradeiforti), certificati da un altro ente di controllo. Mancano anche le certificazioni relative all’anno 2012

Read More

Quanto costa a Milano, in una nota catena GDO nazionale, in questi giorni, il Rosso Lagaria, vino che sembra una versione aggiornata del vecchio caro Casteller, ma in questo caso si tratta di una IGT DOLOMITI? Chi si avvicina di più al prezzo rilevato oggi dalla nostra amica Anna, vince il cavatappi superprestige griffato www.viticoltoritrentini.it – risposte accettate entro le

Read More

Oggi, anche a fronte di un’analisi affrettata dei volumi e dei valori, viene naturale chiedersi se abbia ancora senso questa denominazione. La tabella che pubblico in calce, dedotta dai rilevamenti ufficiali dell’ente di controllo, evidenzia un trend verso il basso ormai irreversibile. Poco meno di 300 mila bottiglie destinate al mercato locale entry level, che presumibilmente generano un valore franco

Read More