docg

Sotto la vigna di Natale del Trentino quest’anno il vecchio Santa Klaus, sbaragliando tutti i tavoli di infruttuoso lavoro che da anni impegnano Consorzio Vini, ha lasciato il più bel dono che il vino trentino potesse augurarsi: la prima DOCG provinciale (e anche regionale; almeno questa volta i fratelli sudtirolesi sono stati batutti sul tempo). Tuttavia, davvero a sorpresa, lo

Continua a leggere

  La notizia, della porcata, è questa: Provincia di Trento e Trentino Marketing, sotto la regia di Camera di Commercio, invitano le cantine a vestire la capsula delle bottiglie con il logo territoriale, la famosa farfalla malossiniana. Un po’ come capita, da tempo, in Alto Adige. E allora, dov’è la porcata, direte voi? È subito spiegato: la capsula griffata potrà

Continua a leggere

Domenica 6 maggio torna l’appuntamento di Ais Veneto all’Abbazia di Praglia (Padova) con oltre 300 vini delle 74 DOCG italiane, degustazioni e visite guidate Le DOCG d’Italia si danno appuntamento domenica 6 maggio 2018 dalle 10.00 alle 20.00 all’Abbazia di Praglia di Teolo (Padova), in occasione della sesta edizione di DOCG Wine Experience. L’evento, organizzato dalla delegazione padovana di AIS Veneto, vedrà la presenza di oltre 300 etichette, che fanno

Continua a leggere

Nei giorni scorsi, una gentile lettrice che non conosco di persona, la signora Manuela Viviani, sommelier, mi ha scritto questa email Buongiorno, approfitto della sua gentilezza e della sua conoscenza del mondo del vino trentino per girarle una domanda che hanno fatto a me, ma alla quale, al di là di qualche considerazione del tutto personale, non ho saputo rispondere: “Perché

Continua a leggere

Ogni tanto capita che qualcuno mi chieda quali siano, secondo me, le differenze fra TRENTO e FRANCIACORTA. La risposta è sempre complicata e necessariamente incompleta. Dal punto di vista degustativo dare una risposta univoca e soddisfacente, credo sia impossibile, viste le numerose tipologie e le numerosissime produzioni aziendali. E poi si tratta di territori diversi e quindi anche le comparazioni valgono per quel che

Continua a leggere

ASOLO PROSECCO SUPERIORE DOCG: È L’ANNO DELL’EXTRA BRUT Il disciplinare dell’Asolo Prosecco Superiore Docg è l’unico che dal 2014 permette la tipologia Extra Brut. Quest’anno quadruplicata la produzione. Il 2015 è l’anno del Prosecco Extra Brut. A dirlo è il Consorzio Vini Asolo Montello che, con la modifica del disciplinare del 2014, ad oggi è l’unica denominazione nel panorama del

Continua a leggere

Su WINENEWS il borsino degli sfusi. Basi spumante TRENTO e FRANCIACORTA se la battono insieme fra i 150 e 200 euro ettolitro. Fra i 180 e 200 euro il Prosecco DOC. Fra i 220 e i 230  le DOCG del Prosecco. Amarone (800) agli stessi livelli di Barolo (800) e Brunello (900)

Prezzi

Ho pensato a Marilena quando ho bevuto questo vino. Chianti Classico Isole e Olena 2011. Come Marilena,  polposo di bacca rossa ed elegantemente speziato verso sensazione pepate. Sostenuto da una  piacevole costruzione acida. Ristorante I Maremmanti  al Ciaffagnone (Caldes)

Marilena

La notizia era nell’aria, come i temporali d’estate. La Docg per il Moscato Giallo di Castel Beseno è annunciata dall’assessore Mellarini in un’intervista rilasciata al quotidiano l’Adige (qui).  Un fulmine a ciel sereno? No. Tuonerà fino a che pioverà? Nemmeno. Potremmo andare avanti ancora con gli esempi meteo, ma non cambierebbe nulla. Vero è che qualcosa bisognava pur dire, se

Continua a leggere

Questa mattina mi sono sorbito l’intemerata di un amico vignaiolo. Ero passato in cantina per parlare d’altro, ma alla fine ho dovuto rinunciare. L’amichetto era così incazzato che non mi ha lasciato aprire bocca. Quasi. Aveva appena scoperto che le nostre denominazioni, Doc e Igt, vengono sputtanate sul mercato dei grandi discount internazionali del vino. Mi sono permesso di dirgli

Continua a leggere

Roma, 25 maggio 2011 – Il settore vitivinicolo di Fedagri-Confcooperative esprime apprezzamento per le decisioni adottate dal Comitato Nazionale Vini D.O., riunito ieri e oggi a Roma, in merito ai vini delle regioni Veneto, Emilia Romagna, Marche, Calabria, Puglia, Piemonte, Liguria, Sardegna. Per il Veneto il Comitato ha approvato all’unanimità il riconoscimento di tre nuove  Docg: la ‘Colli di Conegliano’, la ‘Montello Rosso’ o ‘Rosso

Continua a leggere