facebook

Ieri sera, scorrendo lo streaming di Facebook, mi sono imbattuto nel post di un autorevole uomo politico di rango regionale, con importanti incarichi istituzionali. E con il quale, in questi mesi, ho cercato di tessere qualche relazione più o meno amicale. Ebbene, nel post, l’autorevole uomo politico, indicava alcuni numeri – sorprendenti – a proposito dei volumi di produzione di un certo

Read More

“Una confortevole, levigata, ragionevole, democratica non libertà prevale nella civiltà industriale avanzata, segno di progresso tecnico”. (H. Marcuse, 1964) Oggi, 11 agosto 2015, la piattaforma Facebook ha ucciso il profilo personale del giornalista, e amico fraterno, Franco Ziliani. Una confortevole, levigata, ragionevole, democratica non libertà prevale nella civiltà industriale avanzata. Anche, e soprattutto, in quella digitalmente socializzata. Il carezzevole e politically correct conformismo

Read More

Quella che vedete è’ una vecchia manchette pubblicitaria risalente alla seconda metà dell’Ottocento. E’ stata pubblicata ieri su un gruppo Facebook roveretano. C’è della delicatezza e dell’arte in questa réclame. C’è della gentilezza discreta che racconta di una città vivace, ospitale e contemporanea. Almeno per quei tempi. Ma, a parte questo, mi ha colpito, felicemente, una cosa: il riferimento al

Read More

Ieri un piccolo produttore veronese mi ha chiesto quale sia, secondo me, l’azienda vinicola più social (social nel senso di social media) del Trentino. Ho risposto senza reticenze: “Mezzacorona e solo Mezzacorona”. Sì, avete capito bene: Mezzocorona. Penso che, oggi, solo la grande cooperativa rotaliana abbia capita, e fatta propria, la grammatica dei nuovi media. Che è una grammatica fondata

Read More

Ogni tanto penso che Facebook sia una delle più gigantesche idiozie mai inventate dall’uomo. Il luogo del supremo cazzeggio. Poi, ogni tanto, capita qualcosa che mi fa cambiare idea. E allora mi dico viva Facebook e tutto il resto. Per esempio, da qualche giorno, su EffeBi, due signori si stanno scambiando pubblicamente opinioni intelligenti e pareri, altrettanto intelligenti, attorno alle

Read More