festival dell’economia

E questa volta devo proprio scrivere: “Per fortuna che c’è Roccabruna“. Nell’asfissiante e fangoso deserto intellettuale in cui si dimena la politica vitivinicola locale, almeno l’Enoteca Provinciale prova ad alzare il tiro e dopo mesi di altrettanto asfissiante e fangoso silenzio propone un’iniziativa di qualità. In concomitanza con il Festival dell’Economia, il tempio blindato di via SS Trinità, per quattro giorni

Continua a leggere

#festivaleconomia017 Oggi il medico statunitense Lawrence E.Coia, intervenendo al Festival dell’Economia, ha trovato il modo di sostenere che il consumo moderato di vino giova alla salute. Ecco qui il florilegio dell’esperto amerikano invitato a gigioneggiare a Trento: (…il vino) E’ il farmaco più efficace per ridurre i rischi cardiovascolari Da uno a tre bicchieri di vino al giorno hanno un effetto positivo

Continua a leggere

Mentre le istituzioni si autocelebrano e mettono in scena i riti, triti e ritriti, del Festival dell’Economia, a Trento succede anche qualcosa di nuovo e di orginale l’OltrEconomia Festival, un meeting alternativo e costruito dal basso per discutere e ragionare, anche, attorno al tema del territorio  e della salute reale dei corpi e dei territori. Programma sul sito Al Parco Santa Chiara

Continua a leggere

E’arrivato improvvisamente l’inverno, le temperature sono scese vorticosamente e la prima neve imbianca le montagne. E anche lo scoiattolo del Festival dell’Economica comincia ad avere freddo. E così gli hanno messo sopra un cappotto. Trentodocchista. A meno che, quella che vedete in foto, non sia un’installazione postmoderna ideata come strategia di marketing. (nella foto, scattata questa mattina a Trento Sud,

Continua a leggere