prosecco

La Tribuna di Treviso ci informa che secondo l’ISPRA, l’agenzia di stato per la ricerca ambientale, sulle colline del Prosecco, appena proclamatete patrimonio Unesco, anche i vigneti consumano il suolo, insieme al cemento e all’asfalto. Bene se la vigna è equiparata ad un cantiere, vuol dire che l’unico suolo buono, e l’unico verde buono, è quello della jungla e delle

Continua a leggere

Fioccano gli enoconsigli per il brindisi del primo dell’anno. E con loro le castronerie. Su Winefolly un post parla, con intenzioni lodevoli e meritorie sia chiaro, degli spumanti italiani e avverte che “se vedete il Prosecco rosé, sappiate che il colore rosa deriva dall’aggiunta di un tocco di Pinot nero (Pinot Noir); il che gli conferisce aromi di pesca e fragola”.

Continua a leggere

Treviso, 13 novembre 2017. “Con grande soddisfazione apprendo che il Consiglio di Stato ha confermato l’assoluta correttezza della condotta degli organi sociali del Consorzio e la legittimità delle modifiche apportate al Disciplinare, predisposte sulla base di istanze provenienti dalla base associativa e approvate a larghissima maggioranza dall’assemblea dei soci”. Con queste parole il Presidente del Consorzio, Stefano Zanette, commenta la

Continua a leggere

TOURING CLUB – GUIDA Vinibuoni d’Italia 2018 al MERANO WINE FESTIVAL: PREMIO ECOFRIENDLY al CONSORZIO PROSECCO DOC     E’ il presidente del Consorzio Prosecco Doc Stefano Zanette a ricevere oggi, sul palco del Teatro Puccini di Merano, il “Premio Speciale Ecofriendly 2018, indetto dalla Guida Vinibuoni d’Italia del TuoringClub – nell’ambito della 26^ edizione del Merano Wine Festival.   “Ringrazio per

Continua a leggere

Le iscrizioni si sono chiuse con 160 presenze provenienti da 50 paesi del mondo. Quattro le lingue in traduzione simultanea utilizzate per affrontare le tante tematiche all’ordine del giorno. Molti i consorzi presenti, impegnati nella tutela delle più rinomate denominazioni, ma a Treviso giungeranno pure numerose istituzioni, associazioni, enti e giornalisti per partecipare ai lavori di  Origin, organismo con sede

Continua a leggere

E’  Armando Varricchio, dal 2016 Ambasciatore d’Italia negli Stati Uniti di stanza a Washington D.C., a ricevere ieri sera la delegazione della quale fanno parte Stefano Zanette e Luca Giavi, rispettivamente Presidente e Direttore Generale del Consorzio di tutela del Prosecco Doc, attualmente una delle denominazioni più importanti del mondo. Il ricevimento, a dir poco esclusivo, è stato organizzato nella sede dell’Ambasciata Italiana

Continua a leggere

Zanette: la siepe come elemento evocativo del passato, nuova cornice ai vigneti di Prosecco per tornare alla cultura del bello favorendo la biodiversità “D’ora in poi chi vuole fare Prosecco deve contribuire alla bellezza del paesaggio oltre che alla salubrità dell’ambiente. Più siepi, più alberi, maggior biodiversità. Perché la bellezza del territorio di produzione è un ingrediente fondamentale del Prosecco,

Continua a leggere

C’è un grande sogno che attraversa le campagne (e le città) del Veneto e del Friuli: è l’idea ossessiva e ossessionata e ossessionante dello sviluppo e della crescita. Un sogno affidato, questa volta, alla viticoltura. La performance dell’universo prosecchista e i successi internazionali del Pinot Grigio hanno riaccesa la miccia di una grande e implacabile corsa verso il futuro. Forse senza freni, forse

Continua a leggere

L’ASOLO MONTELLO DOCG ADOTTA IL PROTOCOLLO VITICOLO Il Consorzio Vini Asolo Montello ha approvato l’adesione al Protocollo Viticolo 2017 del Consorzio Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG. Insieme in difesa di un territorio comune L’alleanza fra i territori del Prosecco si fa ancora più forte. Il Consorzio Vini Asolo Montello ha deciso infatti di adottare il Protocollo Viticolo 2017 del Consorzio Conegliano

Continua a leggere

Narra la cronaca inglese come ieri in sede UE il conservatore Boris Johnson sia stato ridicolizzato dal nostro ministro Carlo Calenda sulla questione Brexit. In breve: Johnson ha risposto piccato a Calenda che gli elencava i guai cui stavano andando incontro, che allora ci sarebbero stati guai anche per il Prosecco venduto in Gran Bretagna. Calenda ha avuto buon gioco

Continua a leggere

Svegliarsi la mattina di ferragosto con un tweet di Michele Dallapiccola, che denuncia l’assenza della DOC TRENTO dalla carta vini di un rifugio trentino (assenza bilanciata dall’offerta di Prosecco), è una bella sensazione. E non solo: l’assessore, nello spazio dei canonici 140 caratteri, riesce a mettere in croce anche  le politiche promozionali adottate fin qui dalla sua TRENTINO MARKETING. Benvenuto fra

Continua a leggere

Stage per Viticoltori nel Distretto del Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene Docg Capitale Europea del Vino 2016 Dal 30 giugno al 3 luglio Conegliano-Valdobbiadene ospiterà una ventina di viticoltori, enologi, sommelier e appassionati di vino, che avranno l’opportunità di conoscere e approfondire le peculiarità della vitivinicoltura di una tra le più affascinanti realtà enologiche del nostro Paese. Terra delle meraviglie candidata

Continua a leggere