rotaliano

Fabio Rizzoli non me ne vorrà se svelo che lui lo chiamava El Lucianon. Un epiteto, una sintesi perfetta. C’è l’accrescitivo, guadagnato sul campo e riconosciuto dal leader maximo della vitienologia trentina. C’è l’uso del nome senza il cognome non tanto perché i Lunelli sono altro, quanto perché lui, singolo, si reggeva da solo. C’è poi la forma dialettale che

Continua a leggere

Le #trentinowinefest proseguono con la manifestazione dedicata alla valorizzazione del Teroldego Rotaliano e del suo territorio d’elezione, la Piana Rotaliana. L’evento prevede degustazioni guidate presso gli scenografici spazi di Palazzo Martini e gastronomia e intrattenimento per tutte le età lungo le vie del centro di Mezzocorona. Da venerdì 31 agosto a domenica 2 settembre. Si è svolta stamattina, presso Palazzo Roccabruna-Enoteca

Continua a leggere

MEZZOCORONA, SETTEMBRE ROTALIANO TRE GIORNI RICCHI DI OCCASIONI PER SCOPRIRE IL TEROLDEGO 33 etichette di Teroldego Rotaliano e 12 di grappa di Teroldego Rotaliano in degustazione per la XXXVIII mostra “Alla scoperta del Teroldego” organizzata nell’ambito della storica manifestazione Settembre Rotaliano. Nel corso del weekend, in programma da venerdì 31 agosto a domenica 2 settembre a Mezzocorona (TN), spazio anche ad

Continua a leggere

Sono i rampolli di ultima generazione di alcune fra le più prestigiose famiglie del vino della Rotaliana (Donati, Foradori, de Vescovi Ulzbach, Dorigati, Zeni, Gaierhof, De Vigili, Endrizzi, Martinelli) e da qualche tempo, fuori dagli schemi consortili e istituzionali, si sono messi in testa di “portare il Teroldego nel mondo per farlo conoscere e dare gioia“. Lo stanno facendo, mantenendosi fedeli

Continua a leggere

La prima trimestrale 2018 diffusa da Camera di Commercio fa registrare un brusco rallentamento dell’imbottigliato trentino rispetto allo stesso periodo del 2017: – 6 %. La vendemmia debole dello scorso anno probabilmente fa sentire i suoi primi effetti. Allo stesso modo diminuiscono sensibilmente (– 5%) anche le giacenze registrate a fine marzo. Vola invece l’export di vino sfuso (+ 12

Continua a leggere

Ho appena finito di pubblicare il post precedente e da un Ipermercato di Roma qualcuno mi gira queste immagini. Un Teroldego Rotaliano 2013 (Mezzacorona) a 6 euro e un Gewürztraminer 2014 (Mezzacorona) a 7,50 euro. Entrambe le referenze Trentino Doc. Mi sembra che qui ci si avvicini di più ad un prezzo equo che può soddisfare sia la filiera produttiva e sia

Continua a leggere

Durante la serata gli chef Walter Miori  e Paolo Dolzan si cimenteranno in un divertente showcooking e proporranno agli ospiti le loro personali ricette di orzotto e smacafam. Non mancheranno la mortandela della Val di Non e le castagne della cooperativa Castanicoltori del Trentino. Al termine della serata, estrazione della lotteria: in palio preziose confezioni vino firmate Cantina Rotaliana. Per

Continua a leggere