COMUNICATI STAMPA

A febbraio sembrava tutto pronto, e il giorno di San Valentino la Casa Caveau Vino Santo era stata inaugurata alla presenza di autorità, produttori, operatori economici e tante persone interessate. Purtroppo l’emergenza sanitaria ha poi impedito l’apertura al pubblico, prevista nelle settimane successive, e tutto è stato rinviato. Ma da mercoledì 24 giugno tutti gli appassionati di vino e di

Continua a leggere...

“Italiani, volete lavorare in vigna? Preparatevi, imparate, c’è lavoro per tutti!” L’appello viene da Marco Simonit, CEO di Simonit&Sirch Vine Master Pruners, che interviene nel dibattito suscitato dalla notizia che Martin Foradori Hofstätter, famoso vignaiolo di Termeno, ha addirittura dovuto noleggiare un aereo per far arrivare dalla Romania un gruppo di lavoratrici specializzate nel lavoro in vigna, non trovando personale

Continua a leggere...

Nominata Marica Sartori dal Consiglio di amministrazione di Co.Di.Pr.A. come nuovo direttore che subentrerà ad Andrea Berti, chiamato a dirigere Asnacodi a Roma. Soddisfazione da parte del presidente Giorgio Gaiardelli per il progetto condiviso. Il Consiglio di amministrazione di Co.Di.Pr.A. – Condifesa Trento nella seduta del 5 maggio ha nominato ad unanimità Marica Sartori come nuovo direttore del Consorzio che

Continua a leggere...

VINO, LE COOPERATIVE DI ITALIA, FRANCIA E SPAGNA CHIEDONO ALLA UE DISTILLAZIONE, AMMASSO PRIVATO E FLESSIBILITÀ NEI PIANI NAZIONALI Le cooperative francesi, italiane e spagnole che sono responsabili per metà della produzione europea di vino – quasi 75 milioni di ettolitri all’anno – esortano la Commissione europea ad agire prima che questa crisi causata dalla pandemia COVID-19 danneggi irreversibilmente il settore vitivinicolo.  L’apertura immediata di

Continua a leggere...

Impossibile organizzare corsi di enogastronomia all’epoca del Coronavirus. La prudenza ed il rispetto delle misure di distanziamento lo impediscono. Ma Accademia di Impresa, azienda speciale della CCIAA di Trento, non si scoraggia ed affronta la sfida dell’enogastronomia online forte di una pluriennale esperienza maturata nel campo della formazione. Nasce così il ciclo di incontri “I prodotti trentini in webinar”, corsi

Continua a leggere...

[ph credit: Azienda Agricola Gino Pedrotti] Ai tempi dell’emergenza COVID-19, anche un rito storico come quello della spremitura delle uve Nosiola per il Vino Santo Trentino non può essere svolto. Ma i Vignaioli del Vino Santo non hanno desistito: non uno, ma tanti piccoli Riti nelle diverse aziende, da condividere a distanza con tutti gli amanti di questo vino unico

Continua a leggere...

Anche il sistema vitivinicolo trentino – come l’intero comparto agricolo locale e nazionale – sta subendo pesantemente gli effetti dell’emergenza COVID-19. Al calo dei consumi legati alla chiusura di bar e ristoranti, agli impedimenti nel reclutamento della manodopera e alle difficoltà finanziarie delle aziende, si aggiunge un problema che emergerà con tutta la sua forza in vista della prossima vendemmia,

Continua a leggere...

La campagna assicurativa e mutualistica 2019 si chiude con gli agricoltori che riceveranno oltre 40 milioni di euro direttamente o indirettamente, per le liquidazioni alle cooperative, a ristoro dei danni sulle colture causati principalmente da grandine, gelo, vento e pioggia. Questione aperta per la cimice, che ha causato oltre 7 milioni di danni in provincia. Il 2019 potrebbe essere definito,

Continua a leggere...

I Vignaioli del Trentino, i Vignaioli dell’Alto Adige e il Trento Film Festival protagonisti dall’1 al 3 febbraio alla Fondazione Cineteca di Bologna. La montagna si racconta nel calice e sullo schermo, nel primo evento nazionale che vede uniti i Vignaioli delle due province Tre giorni dove i protagonisti saranno il cinema e il vino delle “terre alte”. A Bologna

Continua a leggere...

Oggi alle 18.00 si inaugura a Palazzo Roccabruna la manifestazione dedicata alle bollicine di montagna. Tre settimane di appuntamenti e degustazioni fino all’8 dicembre. Ottantadue etichette in degustazione in rappresentanza di 50 case spumantistiche Nella cornice rinascimentale di Palazzo Roccabruna, sede dell’Enoteca provinciale del Trentino, giovedì 21 novembre ad ore 18 prenderà il via per il quindicesimo anno consecutivo “Trentodoc:

Continua a leggere...