CHI SONO, COSA SCRIVO…

…………
…………

Cosimo Piovasco da Bordeaux
Nome
Cosimo
Cognome
Piovasco da Bordeaux
Bio
È lo pseudonimo collettivo con cui fin dall'inizio sono stati firmati la maggior parte dei post più trucidi e succulenti di Territoriocheresiste. Il nome è un omaggio al protagonista del Barone rampante, il grande capolavoro di Italo Calvino. Cosimo Piovasco, passa tutta la sua vita su un albero per ribellione contro il padre. Da lì, però, guadagna la giusta distanza per osservare e capire la vita e il mondo che scorrono sotto di lui.
Telefono
+393501259649
Email
cosimo@territoriocheresiste.it
2 settimane ago 1 Comment

Ci vuole stile, anche a pisciare; e per un sommelier (AIS) lo stile è tutto. #seguirabrindisi (Cartello affisso nei bagni della Sede AIS di Trento)

4 settimane ago 3 Comments

1) Centro Civico – Acqua e sapone Style 2) Forza Italia – Barbie Style 3) Centro Sinistra – Disinvolto Style postfemminista #seguirabrindisi

1 mese ago 1 Comment

La natura radicalmente reazionaria e conservatrice del partito democratico del Trentino, del resto perfettamente in linea con quello nazionale, in questi giorni la si deduce più che dalla piccola storia ignobile che si è consumata a Rovereto, dalla candidatura di Pietro Patton nel collegio senatoriale di Trento. Chi è Pietro Patton? Intanto è l’attuale presidente di Consorzio Vini del Trentino,

1 mese ago 5 Comments

La vendemmia più precoce e siccitosa degli ultimi due decenni è cominciata anche in Trentino. Come sarà e come andrà lo scopriremo solo vivendo, fra qualche mese in cantina. Ma in questo inizio vendemmia, e questa è una certezza, la Fortezza Bastiani cooperativa è in subbuglio, come mai lo era stata prima. Frizioni e tensioni fra primo e secondo grado

1 mese ago no Comment

La catena di enoteche del gruppo Calzedonia, oltre 20 store destinati a raddoppiare nei prossimi due-tre anni e 50 milioni di fatturato, presto sarà anche un polo vitivinicolo. Lo ha annunciato al Sole 24 Ore Federico Veronesi, il tycoon a capo di un sistema da due miliardi e mezzo di fatturato sviluppato prevalentemente nel settore dell’intimo moda. Le tenute viticole

1 mese ago 1 Comment

Fra Toscana e Piemonte, fra Nebbiolo e Sangiovese, si gioca tutta lì la partita delle bottiglie italiane più costose secondo wine-searcher. Con un posto onorevole, il nono, anche per il Friuli con il Refosco #territoriocheresiste

1 mese ago no Comment

Ma che bella sorpresa il Mueller Thurgau bevuto ieri sera al Il Brillo Parlante di Brentonico su consiglio dell’ottima barman Mimma Tononi . Un M.T. Trentino DOC 2021 prodotto dalle cantine di Fondazione Mach, che rasenta il vino da manuale, abbinando in modo magistrale le note verdi erbacee e aromatiche della varietà ad una marcata e insolita inclinazione agrumata di

1 mese ago no Comment

Comunque quando voglio fare pace con i tannini verdi e la frequente evanescenza del Marzemino trentino devo spostarmi a sud delle zone elette (Isera e Ziresi) e scendere verso Ala, a Chizzola. E allora mi pacifico con questa varietà.

2 mesi ago 4 Comments

La notizia è di dominio pubblico da qualche ora. Carlo Debiasi, il direttore di Cantina Toblino che aveva sognato e provato ad agire la prassi dell’autonomia e del territorialismo, ha mollato. Con una email inviata venerdì sera al CdA della coop si è dimesso dal vertice della cantina cooperativa più prestigiosa del Trentino. Le voci di corridoio lo danno in

2 mesi ago no Comment

Oggi volevo spiegare ad un amico cosa fosse un vino piatto e solfitico (con quel tono da “medizina” ) Test fallito. Avevo aperto, a modo di esempio, un P.G. basico della multinazionale rotaliana, perché così me li ricordavo i suoi P.G. fino a qualche annata fa, piatti e solfitici. E invece una bella sorpresa che ha fatto fallire il mio