alto adige

Maximilian Niedermayr, presidente di Consorzio Vini Alto Adige Per far fronte al rischio sovrapproduzione e per proteggere i prezzi, il Consorzio di Tutela della Doc Alto Adige sceglie la strada del taglio delle rese in campagna. Un drastico ridimensionamento delle uve destinate alla vinificazione di qualità che si colloca in una forbice fra il 10 e 30 %. Questa  la

Continua a leggere...

A quanto parte non basta nemmeno una seduta spiritica per far riemergere dalle nebbie dell’ignoto e dal mistero degli inferi la produzione enologica trentina. Non ci riesce nemmeno la carta vini di un ristorante luxury (ex stella Michelin) come La Casa degli Spiriti di Costermano, situato ad uno sputo dal confine gardesano fra Veneto e Trentino. In questi giorni post

Continua a leggere...

Sono il Sabiona Sylvaner della Cantina Valle Isarco e il Lambrusco Salamino di S.Croce Secco della Cantina S.Croce di Modena i due “Oscar” del vino cooperativo assegnati quest’anno a Nonantola dal “Gran Premio Nazionale Vino della Cooperazione – Gino Friedmann” Consegnati ieri a Nonantola gli “Oscar” del vino sociale, assegnati dalla settima edizione del “Gran Premio Nazionale Vino della Cooperazione

Continua a leggere...

Si avvicina la sedicesima edizione della manifestazione dedicata all’autoctono italiano. Riconfermati gli immancabili appuntamenti con “Autoctoni che passione!” e “Tasting Lagrein”. E, ad aspettare un pubblico che si dimostra ogni anno sempre più numeroso, tante chicche vitivinicole che andranno ad ampliare il meraviglioso pantone dei nostri vitigni autoctoni, affiancando i già affermati best seller ben noti agli appassionati di ogni

Continua a leggere...

Il 3 e 4 giugno si è svolta al Vigilius Mountain Resort la sedicesima edizione del Trofeo Schiava dell’Alto Adige, che ha dimostrato ancora una volta la grande versatilità di questo vino. Il Trofeo Schiava dell’Alto Adige è nato per promuovere la Schiava di qualità. L’idea è stata lanciata da Ulrich Ladurner, Othmar Kiem e Günther Hölzl per favorire la

Continua a leggere...

Torna la manifestazione dedicata ai vini artigianali, organizzata nell’ambito del Trento Film Festival: trenta aziende agricole racconteranno la loro speciale interpretazione del terroir di montagna; storie di passione e amore per la propria terra; vini di qualità, espressione del territorio alpino. SABATO 4 MAGGIO 2019 ore 15.00 – 21.30 Palazzo Roccabruna – via SS Trinità 24 – Trento Ingresso: 15

Continua a leggere...

Stesso giorno, stessa ora, stessa GDO, stesso scaffale. Stessa varietà. Trentino vs Alto Adige: 3,40 vs 8,90. I responsabili di questo scempio commerciale, i tycoon industriali e i capataz consortili (i Libera, gli Zanoni, i Patton, i Rigotti), dovrebbero cominciare a vergognarsi. E qualcuno dovrebbe provare, almeno provare, ad incriminarli per vilipendio del Territorio. La politica, invece, dovrebbe cominciare a

Continua a leggere...

“TOP OF VINI ALTO ADIGE”: OLTRE CENTO VINI PREMIATI DALLA CRITICA ENOLOGICA NAZIONALEIl 30 novembre a Merano saranno proposte in degustazione le etichette altoatesine ai vertici delle edizioni 2019 delle guide Gambero Rosso, L’Espresso, Slow Wine, Vini Buoni, Doctor Wine, Vitae, Bibenda e Veronelli Mancano pochi giorni a “Top of Vini Alto Adige”, il banco d’assaggio dedicato ai vini del

Continua a leggere...

Stelle Michelin: ancora una volta il sistema Alto Adige umilia il Trentino. 27 Stelle in Alto Adige (in 17 località)8 Stelle in Trentino ( in 5  località) Cosimo Piovasco da BordeauxÈ lo pseudonimo collettivo con cui fin dall’inizio sono stati firmati la maggior parte dei post più trucidi e succulenti di Territoriocheresiste. Il nome è un omaggio al protagonista del Barone

Continua a leggere...