città del vino

Il progetto è stato ideato dal Coordinamento degli Ambasciatori delle Città del Vino La presentazione a Vinitaly Angelo Maci della Cantine Due Palme di Cellino San Marco (Brindisi) è il primo produttore del “Vino dell’Ambasciatore”. L’idea nasce dal Coordinamento degli Ambasciatori delle Città del Vino, presieduto da Antonio Di Biase (ex Sindaco del Comune abruzzese di Tollo, Chieti), e intende

Continua a leggere

Urban Food Planning e Piani Regolatori delle Città del Vino. Il comune abruzzese ha sviluppato un progetto condiviso con associazioni, scuole, imprenditori, cittadini che adesso entra in azione. Quattro grandi aree d’intervento e tante piccole iniziative: prodotti tipici, formazione, impatto ambientale, cultura del Bio E’ l’Abruzzo, con il comune di Tollo (Ch), il territorio che per primo in Italia che

Continua a leggere

Concorso Enologico Internazionale Città del Vino. Al via la XVIII edizione La Selezione del Sindaco cambia nome e diventa International Wine City Challenge. Altre novità: un premio alle Grappe italiane e alla Falanghina-Sannio Città del Vino Europea 2019 La Selezione del Sindaco cambia nome ma non il carattere: cantine e Comuni restano alleati per promuovere insieme le terre del vino.

Continua a leggere

Venerdì 7 dicembre a Carpino (Foggia) le due Associazioni firmeranno un protocollo d’intesa per la condivisione di progetti di sviluppo locale Floriano Zambon, presidente di Città del Vino: “Avviato un percorso per condividere progetti che accomunano le nostre Città spesso aderenti a entrambe le associazioni” Vino e olio elementi cardine della Dieta Mediterranea e prodotti simbolo dell’identità e della cultura

Continua a leggere

Le Città del Vino saranno presenti alla prima edizione di MeBiForum – Mediterranea Biodiversity (Palermo, 21-23 novembre), per anticipare le linee guida del XV Rapporto sul Turismo del Vino in Italia, il più importante osservatorio sull’enoturismo nel nostro Paese, curato dal 1999. “Oltre 14 milioni di accessi annuali in cantina tra turisti ed escursionisti del vino, circa 3 miliardi di euro

Continua a leggere

La Città del Vino in provincia di Verona, sul lago di Garda, si prepara alla Festa del Novello, a novembre, e alla presentazione del nuovo Chiaretto a dicembre. Ma il suo appuntamento più importante, la Festa del Vino e dell’Uva, è inserita come unico caso italiano nell’ultima ricerca internazionale Mintel Wine TourismReport “Alla Festa del Vino e dell’Uva che si svolge

Continua a leggere

Anche le Città del Vino si accodano alla propaganda. Il presidente nazionale Floriano Zambon parteciperà,il 21 settembre a Volano (Tn), ad un incontro sponsorizzato da Consorzio Vini del Trentino a sostegno dell’APE MAIA (sqnpi), una fra le più inutili e dannose certificazioni mai inventate per la vitivinicoltura industriale e massificata. #seguirabrindisi

Continua a leggere

Con Calici di Stelle ormai alle porte, in programma in oltre 100 Comuni in tutta Italia, le Città del Vino esprimono soddisfazione per la recente direttiva del ministero degli Interni in materia di sicurezza e organizzazione delle manifestazioni pubbliche, approvata a metà luglio. La direttiva, rivisitando e chiarendo le precedenti linee d’indirizzo, parla esplicitamente di “approccio flessibile” alla gestione del

Continua a leggere

La consegna degli attestati di Gran Medaglia d’Oro, Medaglia d’Oro e Medaglia d’Argento giovedì 12 luglio, ore 11, presso il Museo Civico di Palazzo Madama, in Piazza Castello. Evento realizzato grazie alla collaborazione dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Piemonte Torino ospita la premiazione del XVII Concorso enologico delle Città del Vino “La Selezione del Sindaco” che si terrà al Museo Civico

Continua a leggere

Agricoltura e Turismo per un solo Ministero? Per Città del Vino e Città dell’Olio è una buona idea Lo affermano i presidenti delle due Associazioni che stanno concordando azioni comuni per promuovere l’incoming turistico nei territori rurali custodi delle eccellenze “made in Italy”. Presto la firma di un protocollo d’intesa per condividere progetti e azione politica “Unire le competenze del

Continua a leggere

Si è concluso con dieci medaglie anche per il Trentino Alto Adige il Concorso enologico interazionale “La selezione del sindaco” 2018 organizzato dalle Città del Vino, concorso riservato ai vini territoriali. Fra i vini regionali il punteggio più alto (92,4) e Gran Medaglia d’Oro allo Chardonnay Riserva Alto Adige Doc di Cantina di Bolzano. A seguire tre medaglie d’oro per il

Continua a leggere

Cantine Kids Friendly, fumetti in 3d nelle Città del Vino Lo Gnomo delle Vigne, un nuovo personaggio di fantasia si aggira tra botti, filari e splendidi borghi per intrattenere i bambini e raccontargli la cultura del vino mentre mamma e papà fanno visite e degustazioni in una nuova rete di aziende vitivinicole con servizi per le famiglie (dal comunicato stampa dell’Associazione

Continua a leggere

Da ambasciatore delle Città del Vino mi dissocio da questa abominevole (ora non mi vengono altri aggettivi) iniziativa. Lasciamo che i bambini giochino con i trenini. Oppure al dottore. E alle infermiere. Ma teniamoli lontani dall vino dal tabacco dalla cannabis dalla LSD. Ci arriveranno da soli. Naturalmente. Umanamente. Fragilmente. Se la vita farà loro questo regalo. O questa maledizione.

Continua a leggere

Enoturismo. Una legislatura conclusiva? Passa con la “sufficienza” l’esame di Città del Vino sui programmi elettorali dei partiti. Il tema, seppur con i distinguo e in modo un po’ confuso e frammentario, entra nell’agenda politica 2018-2022   “Da un’attenta lettura dei programmi elettorali dei tre principali schieramenti cogliamo qualche segnale positivo negli orientamenti dei partiti sul turismo e l’agricoltura –

Continua a leggere

Innovazione tecnologica, ruolo dei Comuni a presidio del territorio, sviluppo dell’enoturismo e agricoltura di qualità come risorsa economica, ambientale e occupazionale. Sono i grandi temi che l’Associazione Nazionale Città del Vino riporta all’attenzione della politica in vista delle prossime elezioni. Il presidente Floriano Zambon: “Poteri speciali ai piccoli Comuni per riqualificare i centri storici e tutelare il territorio” “Sostenete le

Continua a leggere