SAN MARTIM, DESTINAZIONE PARIGI 2 commenti


Il Trentino dell’enogastronomia che non teme concorrenti debutta domani a Parigi. Saranno infatti il panettone  San Martim – Exquisita (Rovereto di Trento) e la Vendemmia Tardiva San Martim -Grigoletti (Nomi di Trento) ad occupare la scena del ricevimento riservato al mondo accademico presso il Consolato Italiano della capitale francese. I due prodotti non hanno bisogno di esegesi, almeno in Trentino, perché sono già conosciutissimi. Ma se qualcuno vuole approfondire qui può trovare tutte le informazioni:

Vendemmia Tardiva San Martim GrigolettiPanettone San Martim Exquisita

condividi su:



Informazioni su Tiziano Bianchi

Giornalista e blogger con uno sguardo curioso, e a volte provocatorio, per la politiche agricole, appassionato di vino, animatore di degustazioni fra amici e di iniziative a sfondo enologico è fra i fondatori di Skywine - Quaderni di Viticultura e di Trentino Wine. Territorialista e autoctonista, ma fino ad un certo punto: non nasconde, infatti, la sua passione sfrenata per il Barolo. Un peccato di gola, che si fa perdonare con l'amore, non sempre corisposto, per la DOC TRENTO.

Lascia un commento

Entra con:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “SAN MARTIM, DESTINAZIONE PARIGI