Autore: Stefano Ferroni

0

OSTRICHE, MON AMOUR

O le ami o le odi. Sto parlando delle ostriche, che sono state protagoniste di una serata organizzata recentemente dalla FISAR Milano. È...

0

ACHTUNG, BITTE!

Non solo Riesling… Un sorprendente viaggio nella Germania del Vino (serata FISAR) Sommelier. Allievi sommelier, docenti sommelier, sommelier già diplomati. La compagna di...

0

L’ATELIER DEL VINO

“Comunicare il vino con un concetto sartoriale”, la sartorialità si trova nel vino come nella moda. Almeno secondo Giuseppe Arena, che ha organizzato...

0

IL METODO CLASSICO DI KAFKA

Il messaggero dell’imperatore nel racconto di Kafka deve attraversare cortili e scale gremite di gente e poi superare la caotica, sterminata città, per...

9

CACCIA ALL’ERRORE

Questa sera è arrivato l’ultimo numero della rivista “Il Sommelier“. Interessante, con quel po’ di autocelebrativo che ci si può aspettare, una bella...

11

LEZIONE FRANCESE

È un po’ che non racconto delle lezioni del corso di sommelier. In effetti mi sono fermato alla fine della terza lezione, e...

1

IL MIO (PRIMO) VINITALY

Una visita al Vinitaly richiede una preparazione accurata, una pianificazione dei vini da assaggiare (possibilmente prima bollicine, poi bianchi e poi rossi), degli...

0

VALPOLICELLA MON AMOUR

Sold out. Non era difficile prevederlo e infatti, appena ricevuta la newsletter della FISAR Milano che annunciava una serata dedicata all’Amarone, agile come...

0

SOMMELIER, LEZIONE NR. 2

Analisi sensoriale, ovvero “raccontare il vino”. Si passa dal “bere” al “degustare”, cioè utilizzare i propri sensi, la propria cultura, la propria capacità...